pubblicato da Nicola Fiabane nel giugno 2016

Web Marketing Pollaio

I tuoi concorrenti stanno diventando troppo scorretti e chiassosi? ecco cosa sta succedendo e perché. Con una possibile soluzione

Qualche settimana fa stavo per lanciare una nuova campagna pubblicitaria online che conteneva un'idea particolarmente insolita e interessante. Prima di lanciarla ho chiesto un parere ad un amico che come me investe molto nella pubblicità online.

Qual è stata la sua risposta? “Bellissima idea, ma la tua è tutta fatica sprecata. Oggi i concorrenti appena vedono qualcosa che funziona te la copiano subito. E magari la propongono uguale a prezzo più basso”.

La risposta del mio amico mi ha fatto riflettere su come sia cambiato il web marketing in Italia negli ultimi anni. Su cosa funzioni adesso e su quali strategie offrano risultati più duraturi e inattaccabili.

Forse stai per lanciare una tua nuova iniziativa online ma ti fai scrupolo perché temi qualche concorrente possa agire in modo sleale.

Il problema nasce dall'aumentata concorrenza online, abbinata alla crisi di domanda degli ultimi anni. Ma c'è dell'altro.

In questo articolo proverò a raccontarti cosa è successo, perché siamo giunti a questo punto e un possibile approccio per dare nuovo slancio alle tue idee, alle tue nuove iniziative online e alle tue campagne marketing.

Ah, riguardo la campagna marketing alla quale ti accennavo poco fa: alla fine la ho lanciata lo stesso, nonostante il mio amico me lo sconsigliasse. Ha funzionato bene e i concorrenti non sono riusciti a copiarmela. E anche di questo vedremo il perché.

I 3 principali strumenti di marketing

Se segui anche tu il mondo del web marketing in Italia, avrai notato che la concorrenza è aumentata. Scherzosamente potremmo dire che oggi gli strumenti marketing più usati sono 3: fotocopiatrice, gomma da cancellare e megafono.

1. Fotocopiatrice: perché tutti copiano da tutti.

Ti è appena venuta in mente un'idea nuova e originale per il tuo marketing online? non solo è possibile che tra qualche giorno te la copino, ma chi ti ha copiato potrebbe raccontare che l'imitatore sei stato tu.

Con i servizi disponibili oggi lanciare e pubblicizzare la propria presenza online è diventato molto più facile. Ma mancano le buone idee e molti fanno prima a copiare.

3. Gomma: per cancellare il prezzo iniziale e fare lo sconto.

Dopo che ti hanno copiato, prendono il tuo prezzo di riferimento, lo cancellano e ne propongono uno più basso.

L'idea di fondo è che tanto non sarà qualche euro in meno a distruggere il margine. Il problema accade quando tutti usano lo stesso schema.

3. Megafono: per alzare la voce e ingigantire le promesse.

Dopo averti copiato e abbassato il prezzo, cosa fanno? semplice: affermano di poter ottenere risultati migliori dei tuoi, anche se offrono un servizio uguale o inferiore.

Ma c'è anche chi per distinguersi prova a darsi un tono con l'insulto, immotivato o falsamente argomentato, per seminare dubbi sulle competenze dei concorrenti.

Alcuni mesi fa ho letto informazioni nuove e disdicevoli proprio su me stesso quando, leggendo una delle tante newsletter di marketing, ho trovato la descrizione della mia persona (ma senza fare il mio nome) presentata come esempio di orco cattivo della lead generation.

All'inizio sono rimasto sorpreso: avevo notato che un certo tono aggressivo stava diventando più diffuso nel nostro mondo del web marketing ma non mi sarei aspettato di leggere un attacco immotivato proprio nei miei confronti!

Tuttavia è stato uno spunto interessante, che mi ha invitato a riflettere se questa prassi fosse sintomo di un fenomeno più profondo.

Come siamo arrivati a questo punto? e c'è un modo diverso di fare marketing? andiamo con ordine…

Clicca qui per continuare… (pagina 2 di 3)